Prevenzione Legionellosi

Legionellosi

Prevenzione dalla legionellosi

FORMED GROUP ha attivato da tempo una serie di servizi mirati alla prevenzione delle malattie infettive, in particolare della Legionella.

Richiedi info
Che cos'è la "legionella"?

La Repubblica di San Marino La Legionella spp è il microrganismo responsabile della Legionellosi o Morbo del Legionario e cioè di una malattia infettiva grave caratterizzata da un elevata letalità.
All'uomo si trasmette per via respiratoria mediante l'inalazione di aerosol contenete Legionelle. Attualmente i principali sistemi generanti aerosol che sono stati associati alla trasmissione della malattia comprendono gli impianti di climatizzazione dell'aria, gli impianti idrici (docce, rubinetti e simili), le apparecchiature per la terapia respiratoria assistita, gli idromassaggi, le piscine e le fontane decorative.
Le infezioni da Legionella spp sono considerate un problema emergente in Sanità Pubblica, tanto che sono sottoposte a sorveglianza speciale da parte dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), della Comunità Europea in cui è operante l'European Working Group for Legionella Infections (EWGLI) e dell'Istituto Superiore di Sanità, che ha istituito dal 1983 il Registro Nazionale della Legionellosi. In Italia sono uscite due edizioni di linee guida (2000 e 2005) per affrontare e prevenire il problema della Legionella nelle strutture comunitarie (turistico-ricettive) e nosocomiali.

La Repubblica di San Marino Bonifiche e monitoraggio della presenza di legionella

A tale proposito Le ricordiamo che FORMED GROUP in linea con le indicazione delle A.U.S.L. locali, ha attivato da tempo una serie di servizi mirati alla prevenzione e al controllo della Legionella negli impianti idrosanitari, in particolare:
  • Ricerca del battere della Legionella spp nell'impianto idrosanitario mediante campionamento dell'acqua calda e fredda e relative analisi microbiologiche presso laboratori accreditati.
  • Piano di Valutazione dei Rischi connessi alla presenza di Legionella nell'impianto idrosanitario e relativo registro dei controlli secondo quanto previsto dalle linee guida nazionali.
  • Affiancamento del Responsabile in seguito a segnalazione dell'A.U.S.L. di un caso di contaminazione e quindi assistenza nell'iter di intervento previsto dalla normativa vigente.